Appuntamenti

Ettore Rosato a Matera: impegni per la città non urla in piazza. Matera2029

Ettore Rosato ha rilanciato questa mattina la candidatura di Luca Braia sindaco di Matera, sostenuto dalla lista civica Matera2029, in un incontro con le associazioni di categoria, produttive e sindacali al quale hanno partecipato Massimo DeSalvo per Confapi, Leo Montemurro per CNA, Giovanni Maragno per Confindustria, Di mauro e Bitonti per Coldiretti, Nicola Minichino per Copagri, Gerarda Bonelli per Confartigianato, e l’associazione Matera Ferrovia Nazionale con il presidente Nicola Pavese. 

“Abbiamo preferito questa modalità di utilizzare le relazioni nazionali che abbiamo per aprire un confronto con le associazioni di categoria, perché noi crediamo che le nostre rappresentanze debbano essere un valore aggiunto per noi e per la nostra comunità. A Ettore Rosato, vice presidente della Camera dei deputati abbiamo voluto formalizzare la consegna delle istanze del mondo produttivo materano e con lui discutere sulle modalità di rilancio della città e sulle speranze che noi abbiamo. La forza civica raggruppata in Matera2029 mette a disposizione del futuro della città di Matera le proprie relazioni regionali e nazionali al fine di costruire una programmazione e una amministrazione che sappia guardare oltre i propri confini e, dopo l’anno da Capitale Europea della Cultura, continuare a investire in sinergia con Parlamento e Governo, su infrastrutture, servizi, competenze che posizionano la città in maniera baricentrica rispetto alle Basilicata, alle regioni del Sud e al mediterraneo stesso.”

Lo ha dichiarato il candidato a sindaco di Matera Luca Braia, questa mattina nella sala conferenze di Matera Hotel al borgo Venusio dove con la lista civica Matera 2029 ha organizzato un incontro-confronto con il vice presidente della Camera dei deputati, Ettore Rosato.

“I leader nazionali, crediamo fermamente, non devono venire nella nostra Matera a urlare in piazza senza però prendere impegni seri con la cittadinanza.  Ettore Rosato ha invece preso un impegno ben preciso con noi e con Matera: sulla viabilità, sul finanziamento del completamento della Matera-GIoia del Colle, sulla ferrovia nazionale, sull’attenzione a Matera 2019. 

A questo servono le rappresentanze nazionali, non alle passerelle ma alle azioni concrete. 

Con Matera 2029 abbiamo pertanto scelto la strada del confronto e del dialogo per consegnare programmi e progetti per la città. Abbiamo avuto occasione di presentare i nostri 15 punti programmatici come Matera2029 e consegnato attraverso le associazioni di categoria gli impegni e le speranze per la nostra comunità. Il Vice Presidente della Camera e amico Ettore Rosato ha mostrato la consueta grande disponibilità vogliamo ringraziarlo per questa autorevole presenza a Matera, al nostro fianco. Certi che, come fatto in passato per finanziare la ferrovia, manterrà gli impegni per il futuro a sostegno di Matera2029.”

Matera2029 incontra l’on. Ettore Rosato lunedì 14 settembre 2020

Lunedì 14 settembre 2020, alle ore 9.00 presso il Matera Hotel, la lista civica MATERA2029 ha organizzato un incontro/confronto con il Vicepresidente della Camera dei deputati, on. Ettore Rosato. 

Parteciperanno le rappresentanze delle associazioni di categoria, sindacali e produttive e l’associazione Matera Ferrovia Nazionale. L’incontro, dal taglio operativo, affronterà le emergenze che riguardano la città di Matera.  

La forza civica raggruppata in Matera2029 mette a disposizione del futuro della città di Matera le proprie relazioni regionali e nazionali al fine di costruire una programmazione e una amministrazione che sappia guardare oltre i propri confini e, dopo l’anno da Capitale Europea della Cultura,  continuare a investire in sinergia con Parlamento e Governo, su infrastrutture, servizi, competenze che posizionano la città in maniera baricentrica rispetto alle Basilicata, alle regioni del Sud e al mediterraneo stesso.

Sarà presente il candidato a sindaco della Lista Matera2029, Luca Braia.

Matera Sanità

#MateraSanità

NON dovrà mai più succedere!!!!!

✅ In questi anni con governi sia di Csx che Cdx alla Regione la SANITÀ é stato un TEMA totalmente #dimenticato da chi ha governato la città di MATERA Capitale Europea della Cultura 2019;

✅ Disattenzione, competenza, incompetenza, menefreghismo, non so cosa sia stato ma credo che ora abbiamo toccato il fondo e che questo andazzo NON può più continuare.

✅ La Sanità in generale ed in particolare l’efficienza, la qualità delle prestazioni, i servizi erogati, l’impatto economico, occupazionale, sociale che genera l’OSPEDALE Madonna delle Grazie, che se potenziato e valorizzato, può esplicitare TUTTO il suo valore attrattivo per l’utenza extra regionale e frenare l’emigrazione sanitaria, DEVONO VIVERE NEL PROGRAMMA del PROSSIMO candidato SINDACO della nostra città senza SE e senza MA….NOI lavoreremo per questo….

Matera 2029

Matera2029: secondo appuntamento con il Welfare

Si è parlato di Sanità, Politiche Sociali e Terzo Settore ieri a Palestra AREA8 per il secondo appuntamento con i tavoli di discussione di Matera2029

Appuntamento con il Welfare, la Sanità e le Politiche Sociali

WELFARE E SANITÀ: IL 10 FEBBRAIO SE NE DISCUTE A PALESTRA AREA 8

Secondo appuntamento del ciclo di laboratori tematici sulla città e il suo futuro promosso da Matera 2029. Sarà approfondito il rapporto tra sistema socio-assistenziale volontario e privato e sistema sanitario pubblico.

Lunedì 10 febbraio, alle ore 19, presso Palestra Area 8, in via XX Settembre 14, a Matera, è in programma l’incontro “Welfare: sanità, politiche sociali, terzo settore”, nel corso del quale animatori e simpatizzanti del gruppo incontreranno i rappresentanti delle associazioni di volontariato, del terzo settore e della sanità locali.

Obiettivo dell’iniziativa è approfondire il tema delle criticità del settore per trasformarle in opportunità mediante una più proficua interazione tra sistema sanitario pubblico e quello socio-assistenziale e sanitario privati.

Dopo le relazioni introduttive dei medici Luigi Bradascio (presidente delle associazioni materane Amici del Cuore e Dalla parte dell’handicap) e Andrea Sacco (presidente dell’Accademia federiciana per lo studio della trombosi e per le scienze cardiovascolari), sono previsti – tra gli altri – gli interventi di: Anna Maria Cammisa (Direttore Caritas); Gianleo Iosca (Centro di Servizio al Volontariato di Basilicata); Giovanna Di Pede (Psichiatra “Dipartimento Salute Mentale” Matera); Caterina Rotondaro (presidente associazione “Psicologi Matera Capitale”); Lucia Maffei (presidente Osservatorio nazionale sul diritto di famiglia, sezione di Matera); Michele Cataldi (presidente Sanità futura); Lucia D’Antona (presidente “Associazione materana Salute mentale”); Lindo Monaco (presidente Consulta regionale aggregazioni laicali).

La stampa e i cittadini sono invitati.

Welfare: Sanità, Politiche Sociali, Terzo Settore

Matera2029: secondo appuntamento tema Welfare

Per il secondo della serie di appuntamenti facenti parte dell’iniziativa Matera2029, si parlerà di Welfare: Sanità, Politiche Sociali e Terzo Settore. Prenderanno parte, al tavolo di discussione, i rappresentanti delle associazioni di volontariato, terzo settore e sanità della città di Matera.

L’evento inizierà con due relazioni introduttive da parte di: 

Luigi Bradascio: presidente associazione materana “Amici del cuore” ed associazione “Dalla parte dell’handicap”
Andrea Sacco: presidente accademia per lo studio della trombosi e per le scienze cardiovascolari 

Parteciperanno al dibattito: 

Gianleo Iosca: CSV, centro di servizio al volontariato

Giuseppe Salluce: portavoce regionale terzo settore

Pino Bruno: alleanza delle cooperative

Anna Maria Cammisa: direttore Caritas

Lucia D’Antona: presidente AMASAM, associazione materana salute mentale

Giovanna Di Pede: responsabile FP CGIL, medici dell’ASM di Matera

Lindo Monaco: coordinatore diocesano movimento rinnovamento dello spirito

Matera2029: Primo incontro per lo Sport

Grande partecipazione per il primo incontro tematico di Matera 2029

A Palestra Area 8 si è discusso di “Sport: promozione, cultura, benessere” con federazioni e società sportive

Lo sport come strumento educativo e di coesione sociale ma anche come fonte di economia per il territorio, quest’ultima una delle più grandi scommesse perse del 2019. Sono stati questi alcuni dei temi trattati, nella serata di lunedì 20 gennaio, nel primo degli incontri tematici promossi dal movimento “Matera 2029” per elaborare una serie di proposte mirate alla definizione di un programma per la città, in vista delle prossime elezioni comunali.

Sul tema ”Sport: promozione, cultura, benessere” sono state invitate a confrontarsi federazioni e società sportive, ritrovandosi insieme in un momento di dibattito che ha portato numerosi spunti di riflessione e proposte per il futuro della città.

I rappresentanti della FIPAV, Santomassimo; della FIP, Galante; della FIGC, Comanda; di Federciclismo, Acquasanta; di Federginnastica, Montemurro; della Federazione Pugilistica, Panettieri; e di quella della kickboxing, Tralli, hanno tutti espresso la necessità di pianificare un percorso di confronto tra amministrazioni, scuole e mondo dello sport per lavorare congiuntamente ad uno sviluppo coerente del settore.

Occorre partire da una ricognizione delle strutture e degli impianti presenti, concordare le giuste modalità di gestione che ne permettano la capitalizzazione – e la semplificazione amministrativa – e, successivamente, comprendere dove prevederne di nuovi, ragionando sui modelli di centri polifunzionali in grado di attrarre investimenti privati e imprenditoriali. Dalla platea, sono intervenuti al dibattito Maria Merlino del centro Light; Tommaso Barbaro, dell’asd Baser; Massimo Mele dell’usd Matera Calcio 2019, e Carlo Grieco dell’asd Arcieri Matera. 

Il prossimo incontro tematico è in programma ai primi di febbraio, sempre a Palestra Area 8, sul tema “Welfare tra sanità, politiche sociali e terzo settore”.

Iscriviti alla piattaforma e continua, con noi e con gli altri, il dibattito sulle problematiche dello sport e cercare insieme soluzioni concrete per il futuro sportivo di Matera.

SPORT a Matera. Tra promozione, cultura e benessere.

Matera 2029: al via gli incontri tematici, il primo tema è lo sport.

Al via gli appuntamenti promossi da Matera 2029 nell’ambito dell’annunciato ciclo di laboratori tematici sulla città e il suo futuro.

Lunedì 20 gennaio, alle ore 19.30, presso Palestra Area8, è in programma l’incontro “Sport: promozione, cultura, benessere”, nel corso del quale animatori e simpatizzanti del gruppo incontreranno le società sportive della città e le relative federazioni provinciali e regionali.

Insieme ad esse saranno analizzate nel dettaglio opportunità e prospettive del settore, senza tralasciare le criticità da superare nella gestione degli impianti sportivi cittadini, alfine di raccogliere anche proposte che potranno poi confluire nell’attività dei gruppi di lavoro di Matera 2029.

Ad attendere l’evento ci saranno i rappresentanti di diverse società sportive della città e del CONI.

Cittadini e stampa sono invitati.

evento a matera sullo sport
Scroll to top